Odontoiatria

I denti del giudizio vanno rimossi?

I terzi molari, cosiddetti del giudizio, sono gli ultimi denti ad apparire, non prima della fine dell'adolescenza. In genere si pensa immediatamente ad essi come parti da rimuovere, ma non è scontato


Il problema della rimozione sorge quando c’è dolore e affollamento dentario perché l’eruzione non è perpendicolare alla gengiva. A volte possono crescere all’interno della gengiva in linea orizzontale causando dolore per l’impatto provocato sulle radici dei denti vicini. Altrettanto negativa è un’eruzione parziale che presta la cresta a batteri e germi. Non solo, si possono generare anche infezioni e cisti.

Quando estrarre i denti?

Purtroppo una buona igiene orale in questi casi non basta, anche se di sicuro previene danni peggiori e occorre recarsi dal dentista per valutare quali procedure seguire. Se alla prevenzione si preferisce la cura, a volte si finisce per correre ai ripari troppo tardi. Infatti solo un dentista può stabilire quando è ancora possibile intervenire per salvare denti e gengive e per questo ci si dovrebbe affidare di più a controlli periodici. L’estrazione di un dente sta ad indicare che non si sono rispettate per lungo tempo quelle poche e importanti regole che lo avrebbero impedito: accurata igiene orale, attenzione alla dieta, visite dal dentista, uso limitato di alcol e tabacco. Un dente da estrarre è sensibile al tatto e presuppone un’infezione diffusa all’apice radicolare e al parodonto. Se sono i denti superiori ad essere colpiti dall’infezione, questa può attaccare il seno facciale con conseguente sinusite.

 

Si tolgono anche denti sani?

Talvolta anche denti sani possono essere eliminati: il dente del giudizio, denti non allineati che creano problemi particolari a quelli vicini, denti mobili e, infine, denti che per la loro conformazione contribuiscono a difetti estetici del viso. La radiografia pre-estrazione stabilisce se il dente va semplicemente tolto o se c’è bisogno di un intervento chirurgico. In entrambi i casi si opera dopo un’anestesia locale. Sono rari i casi in cui occorre estrarre i denti sani, molto più comunemente sono interessati i denti cariati o con infezioni. Per prevenire la perdita dei denti prenota, almeno una volta l'anno, una visita del tuo dentista di fiducia.

 


Studio Dentistico Dr. Michele Giudice
Salerno

declino responsabilità | privacy

Albo provinciale di Salerno 7441

PI 02788720650

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà delDr. Michele Giudice

www.dentisti-italia.it